Comunicazione

OAR – SERVIZIO DI ASSISTENZA

Secondo quanto contenuto nella L.18/2009 – Recepimento della Direttiva ONU sui “ Diritti delle Persone con disabilità” – si comunica che è stato predisposto presso l’OAR, grazie all’ Osservatorio per l’Accessibilità, un “servizio di assistenza” per rendere più agevole l’accesso e la fruizione della Casa dell’Architettura al personale e al pubblico con disabilità, sia temporanee che permanenti. A tal proposito si fa presente che il DPR n. 503/1996 , art.1 co. 4, prescrive che….. “ Agli edifici e spazi pubblici esistenti, anche se non soggetti a recupero e riorganizzazione funzionale, devono essere apportati tutti quegli accorgimenti che possano migliorarne la fruibilità …” Inoltre, al successivo co.5, si legge … “ogni edificio deve essere dotato…. a cura dell’Amministrazione pubblica che lo utilizza, di un sistema di chiamata per attivare un servizio di assistenza tale da consentire alle persone con ridotta o impedita capacità motoria o sensoriale la fruizione dei servizi espletati” . Conseguentemente presso la Casa dell’Architettura sono attualmente disponibili, su richiesta delle persone interessate, un elettroscooter e sedie a ruote per facilitare gli spostamenti all’interno e all’esterno della struttura. L’elettroscooter e le sedie a ruote sono state gentilmente messe a disposizione dalla ITOP S.p.A.

Info: protocollo@architettiroma.it