SISMA CENTRO ITALIA – SCHEDE FAST

Gli Architetti del Presidio di Roma pronti a dare il proprio contributo per l’elaborazione delle schede FAST

A seguito degli ultimi eventi sismici la DI.COMA.C. ha elaborato una nuova procedura, chiamata FAST, per individuare le unità inutilizzabili e quantificare gli alloggi da assegnare ai cittadini colpiti, coinvolgendo anche tecnici non in possesso della qualifica di tecnico abilitato all’elaborazione delle schede AeDES, prediligendo i professionisti con comprovata esperienza in precedenti impieghi della Protezione Civile.

In considerazione della forte necessità, espressa anche dall’OAR, di venire incontro alle esigenze espresse dalle Istituzioni coinvolte nei territori colpiti, la Protezione Civile, sentiti i Consigli Nazionali di Architetti, Ingegneri e Geometri (si veda Circolare 115 del CNAPPC di seguito allegata), attraverso la nuova Procedura FAST, permette agli Architetti di Roma di poter essere selezionati per far parte di una squadra e partecipare alle operazioni di verifica del danno.

Il Presidente dell’OAR Alessandro Ridolfi ed il Coordinatore del Presidio di Protezione Civile di Roma, Pasquale Zaffina, invitano quindi gli architetti iscritti a questo Ordine, a compilare il Modulo Registrazione Fast disponibile a questo link 

Resta inteso che prioritariamente verranno coinvolti gli Architetti in grado di certificare con attestati e/o benemerenze rilasciati dalla Protezione Civile, precedenti impieghi da parte del Dipartimento della Protezione Civile. Gli architetti non in regola con il pagamento della quota di iscrizione all’Ordine sono esclusi automaticamente dalle liste di tecnici in partenza.

Come aderire:

SONO RIAPERTE LE ISCRIZIONI PER LE ATTIVITA’ RELATIVE ALL’ELABORAZIONE DELLE SCHEDE FAST.

Compilare il modulo registrazione fast presente al seguente link . E’ possibile comunicare la propria disponibilità inderogabilmente entro le ore 12:00 del giovedì precedente alla partenza. Sarà presa in considerazione l’ultima registrazione pervenuta.

La scelta del periodo di operatività è vincolante e non è consentito disattendere la partenza prenotata, salvo gravissimi motivi da giustificare e documentare.
Ogni martedì la DICOMAC organizza un incontro tecnico al quale saranno convocati i tecnici prenotati.
In tale occasione i tecnici sono accreditati e contestualmente prendono servizio.

Allegati

  1. 3591_16_Circolare 115 – Protezione Civile – sisma 2016
  2. 3591_16 All.1 – DPC Comunicazione 04-11-2016
  3. 3591_16 All.2 – DPC Ordinanza 405 del 10-11-2016
  4. Modulo registrazione FAST (https://goo.gl/forms/3pcsoLi2AgOn04JE3)
  5. 3591_16 All.4 – Modulo DPC registrazione FAST
  6. 3591_16 All.5 – Scheda_FAST
  7. 3591_16 All.7 – Estratto manuale AeDES
  8. Procedura FAST per il rilievo dell’agibilità post sisma
  9. Illustrazione scheda FAST
  10. Nota Mobilitazione FAST
  11. Scarica la Circolare n.23 “Appello alla mobilitazione degli iscritti a tutti gli Ordini territoriali”
  12. Scarica l’allegato tecnico per la mobilitazione degli iscritti n.1 Note Tecniche
  13. Scarica l’allegato tecnico per la mobilitazione degli iscritti n.2 Note Operative

Per altre informazioni visitare il sito:  http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_new.wp?contentId=NEW60820

IL PRESIDIO DI ROMA IN AZIONE

whatsapp-image-2016-11-29-at-15-21-07-1

whatsapp-image-2016-11-29-at-15-21-07

whatsapp-image-2016-11-29-at-15-21-08

whatsapp-image-2016-11-29-at-15-21-11

2017-01-24-PHOTO-00000009