sportello: Appalti - Concorsi - Gare

Soddisfacimento Requisiti per la Partecipazione ad una Gara di Appalto

Salve, la questione è:
Una P.A. ha indetto una gara e chiede come requisito tecnico-organizzativo di aver redatto negli ultimi 10 anni almeno un progetto simile a quello in oggetto, e che sia stato approvato dalla sovrintendenza. Mi chiedo se possa valere ai fini del soddisfacimento del requisito l'elencazione di progetti non direttamente affidati a me, ma ad uno studio con il quale ho collaborato da esterno, essendo io libero professionista a partita iva?

Elenco Requisiti Partecipazione

Ho difficoltà pertanto, vorrei capire come si compila l' "ELENCO REQUISITI PARTECIPAZIONE" per partecipare ad una gara per l'appalto di servizi di architettura e ingegneria ed altri servizi tecnici, in particolare le colonne 5) Classe e Categoria delle opere oggetto di prestazione professionale (E._____ - S._______-IA.______ ecc.), 6) Classe e Categoria delle opere oggetto di prestazione professionale equivalenti o di grado di complessità superiore a quelle indicate nella manifestazione di interesse, e 7) Importo delle SINGOLE Classi e Categorie delle opere oggetto di prestazione professionale.
Eventualmente, è possibile avere una consulenza direttamente c/o l'Ordine.
Cordiali Saluti

Assegnazione Categoria delle Opere

Buonasera, ho un dubbio per l'assegnazione della categoria d'opera per lavori di restauro e consolidamento di un immobile che è tutelato ai sensi:
• Art 136 D.Lgs. 42/2004 (Ex L. 1497/39):
• DM 24/08/1984 Dichiarazione di notevole interesse pubblico
• Art. 142 D.Lgs. 42/2004 (Aree tutelate per legge).
Non so se appartiene alla categoria E.21 oppure E.22. L'immobile non ha vincolo diretto ma solo areale perchè all'interno di un'area a vincolo paesaggistico.

Annullamento Gara in Autotutela

Buonasera,
Una PA ha indetto una gara, svolta tramite MEPA. Il criterio per l'aggiudicazione è quello del minor prezzo. Dopo l'apertura delle buste con le offerte economiche e prima dell'aggiudicazione provvisoria, la PA decide di annullare la gara in autotutela.
La stessa PA decide di indire una nuova gara per il medesimo servizio/fornitura. Mi chiedo se possono essere invitate alla nuova gara le stesse ditte che hanno partecipato alla gara annullata durante la quale sono state aperte le buste e quindi rese visibili le offerte.

Inoltre quale differenza c'è tra "offerte presentate" e "offerte ammesse"? Se 5 ditte partecipano ma 2 vengono escluse, le ammesse sono 3?
In riferimento al criterio del minor prezzo, se le ditte che presentano l'offerta sono pari o uguali a 5 si procederà all'individuazione (sorteggio) del criterio di calcolo per la soglia di anomalia, ma se in fase di apertura buste vengono escluse due ditte per validi motivi, non sarà più necessario svolgere il calcolo dell'anomalia attraverso il criterio precedentemente individuato? grazie mille per la disponibilità

Non hai trovato una risposta al tuo problema?

Se sei iscritto all'Ordine degli Architetti di Roma e provincia puoi porre il tuo quesito direttamente a un nostro consulente. Cercheremo di rispondere prima possibile e nei limiti delle nostre competenze e possibilità.

  • Hai dimenticato il nome utente o la password? Se sei un architetto iscritto all'Ordine di Roma ma non ricordi il nome utente o la password vai alla pagina di recupero password.