quesito

buonasera,
sono stata incaricata dal committente per la realizzazione di una serra bioclimatica sul terrazzo del proprio appartamento.
il committente non ha intenzione di chiedere autorizzazioni condominiali di nessun genere perché crede che i condomini le negherebbero.
in qualità di direttore dei lavori quali potrebbero essere le mie implicazioni nel caso in cui uno dei condomini iniziasse una causa legale?
dovrei rinunciare all’incarico oppure posso fare uno scarico di responsabilità sottolineando che ho consigliato più volte al committente di interpellare l’amministratore ma ha voluto continuare facendosi carico delle responsabilità legate al condominio?
grazie mille
1 – Se dal punto di vista amministrativo (richiesta permessi etc.) non ci sono problemi
2 – se dal punto di vista civilistico (rispetto delle distanze da vicini etc. non interferenza con la statica dell’edificio, non variazione dell’estetica e del decoro del fabbricato) non ci sono problemi,
3 – se nel regolamento di condominio non è prevista alcuna autorizzazione da parte dei condomini,
a questo punto l’Iscritto, accertato quanto sopra, può liberamente assumere l’incarico.
Se un condomino inizia una causa legale, può farlo solo in relazione al mancato rispetto dei punti precedenti che il Professionista ha l’obbligo di verificare prima di assumere l’incarico.
Dal quesito più che una richiesta rispetto al futuro sembra essere una richiesta rispetto a situazioni già in essere.
Se fosse così, consiglierei di verificare i punti 1, 2 e 3 e se esistessero problemi, farei comunque firmare al committente una dichiarazione di affidamento dell’incarico nonostante il mancato rispetto delle norme civilistiche e l’assenza di autorizzazione del condominio.
In assenza invece di autorizzazioni amministrative, se e in quanto richieste, l’iscritto deve rinunciare all’incarico.
Enrico Dante avvocato

Non hai trovato una risposta al tuo problema?

Se sei iscritto all'Ordine degli Architetti di Roma e provincia puoi porre il tuo quesito direttamente a un nostro consulente. Cercheremo di rispondere prima possibile e nei limiti delle nostre competenze e possibilità.

  • Hai dimenticato il nome utente o la password? Se sei un architetto iscritto all'Ordine di Roma ma non ricordi il nome utente o la password vai alla pagina di recupero password.