C.I.L.A. : Committente = Progettista Senza Partita Iva

Buongiorno,
la presente per ricevere alcune informazioni relative alla procedura corretta sull’inserimento dei dati sul portale SUET.
In particolare, ho appena acquistato una casa in comproprietà con il mio compagno e abbiamo la necessità di eseguire dei lavori di ristrutturazione in manutenzione straordinaria.
Premetto che sono abilitata all’esercizio della professione di architetto e iscritta all’albo, ma essendo dipendente di una società privata non sono più in possesso di Partita IVA.
A questo punto vorrei sapere se:
• è possibile predisporre la CILA (a questo punto per me stessa) anche se non sono in possesso di partita iva e, dunque, non emettere fattura?
• se fosse possibile, posso iscrivermi al SUET come tecnico, lasciando il mio compagno come capofila e predisporre, quindi, la delega come comproprietaria dell’immobile? O posso essere sia capofila che tecnico?
Buonasera,
Il sistema SUET, permette l’iscrizione come tecnico anche ai professionisti che non hanno partita IVA purchè iscritti ad un albo professionale, e pertanto non è esclusa la possibilità allo stesso tecnico del deposito di una CILA.
Il Sistema prevede anche la possibilità che lo stesso Tecnico Progettista possa essere il Capofila. Ciò non teglie che gli incarichi possano essere ripartiti tra il Tecnico Progettista ed un altro soggetto Capofila quale comproprietario. Resta inteso che in entrambi i casi non avendo il Capofila la titolarità esclusiva (perché comproprietario) si dovrà allegare, a sistema, la delega e/o autorizzazione all’esecuzione dei lavori dell’altro comproprietario.
Per ciò che riguarda la questione giuridico/fiscale, io ritengo che anche senza partita IVA sia possibile effettuare una prestazione occasionale senza alcun problema di ordine fiscale.
Ing Salvatore Lo Brutto

Non hai trovato una risposta al tuo problema?

Se sei iscritto all'Ordine degli Architetti di Roma e provincia puoi porre il tuo quesito direttamente a un nostro consulente. Cercheremo di rispondere prima possibile e nei limiti delle nostre competenze e possibilità.

  • Hai dimenticato il nome utente o la password? Se sei un architetto iscritto all'Ordine di Roma ma non ricordi il nome utente o la password vai alla pagina di recupero password.