Viaggio ai confini del design con Mario Bellini: dagli oggetti cult agli spazi per il lavoro

di Redazione OAR   Prodotti e forme divenuti icone dell’immaginario collettivo. Entrati nell’uso quotidiano delle persone, nelle case, negli uffici. Capaci di ridefinire i modelli di produzione e il modo stesso di rapportarsi agli oggetti di uso comune così come agli spazi della vita quotidiana. E’ una fotografia dei circa sessant’anni di attività di Mario Bellini, star del design italiano...

Al limite del design tra architettura, mercato e fruitori diretti

di Redazione OAR Sesta giornata di SPAM alla Casa dell’Architettura per andare oltre il design ed anelare un DreamDesign in una DreamCity. Certamente non è Roma il luogo più accogliente per un designer, o almeno così è nella concezione comune. Design significa progetto. Ma anche sperimentazione, ricerca, nuovi materiali, e poi c’è il richiamo a qualcosa di “cool” e “glamour”....

Pianificare i parchi naturali, dimensione strategica, regolativa e progettuale tra conservazione e valorizzazione

Convegno 21 ottobre 2019 Ore 14:30–19:15 Casa dell’Architettura Piazza Manfredo Fanti, 47 Roma Oltre il 10% del territorio italiano è interessato dalla presenza di aree protette che racchiudono una parte fondamentale del patrimonio naturale e culturale del Paese. La loro corretta pianificazione rappresenta quindi un elemento essenziale sia per difendere un patrimonio che è al centro dell’identità nazionale, sia per...

Tempo, materia, e immagini future. Roma è anche città d’acqua, dal Tevere al mare

di Redazione OAR Con il tema Cityscape, SPAM ci costringe ad esplorare l’ambiente urbano con sguardi molteplici e scale dimensionali diverse. Il paesaggio della città, frutto dell’azione dell’uomo sul territorio, passa sotto la lente della natura e del costruito; parla di abitare e di produzione. In ogni dove però, in mezzo a questa molteplicità, ha bisogno di connessioni, fisiche e...

Libeskind si racconta a Spam nel segno della Spiritualità

  di Redazione OAR L’elemento spirituale come fattore fondamentale per il progetto di architettura, non solo per opere ad elevata carica simbolica - di matrice religiosa o celebrativa, come i memoriali - ma anche per edifici “laici”, per la vita quotidiana, che devono essere in grado di comunicare un messaggio immediatamente comprensibile alle persone. La spiritualità - al centro della...

Spiritualità e architettura: visioni intime e collettive

  di Redazione OAR Un tema profondo per la quarta giornata di SPAM e per certi versi molto controverso, quello della “Spiritualità”. Un discorso che non può non sfiorare temi come la religione, la condivisione, l’interiorità, la proiezione del sé che in qualche modo l’architetto ha il dovere di sintetizzare nello spazio. Ognuno a modo suo. Dal dibattito emergono infatti...

Coltivare le città, stabilire relazioni, riconquistare gli spazi pubblici

di Redazione OAR Trasformare il territorio con una attenzione sempre maggiore alla “scala umana”. Coltivare le città puntando a stabilire e rafforzare relazioni e connessioni. Ripensare i paesaggi urbani, riconquistando lo spazio pubblico. Il tema delle Nature Urbane, al centro della seconda giornata di Spam, ha stimolato le riflessioni dei protagonisti della sessione pomeridiana: dalle considerazioni di Andreas Kipar, architetto...

Natura Urbana: molto di più di un greenwashing

di Redazione OAR Seconda giornata SPAM all’insegna della Natura Urbana, un tema, almeno apparentemente, con una contraddizione interna. Può la natura divenire linguaggio di costruzione delle nostre città? Come ciò che è inaspettato, incontrollabile, spontaneo può essere declinato nel ragionamento progettuale, quindi nel pensiero razionale, atteso e prevedibile? “In Olanda l’approccio verso la natura include necessariamente la mano dell’uomo. Da...