L’architettura Italiana in Eritrea

19 febbraio 2019 ore 14.30–19.00 Casa dell’Architettura Piazza Manfredo Fanti 47 Roma

Convegno
19 febbraio 2019 ore 14.30–19.00
Casa dell’Architettura
Piazza Manfredo Fanti 47 Roma

Il Convegno ha l’obiettivo di presentare lo stato dell’arte della conoscenza storica del patrimonio architettonico dell’Eritrea, ponendo l’accento sui nuovi metodi di recupero e tutela dei manufatti, sulla conoscenza del territorio e sulle possibili strategie di valorizzazione professionale dell’architettura. Un’occasione per focalizzare l’attenzione sull’opportunità di valorizzare e conservare un patrimonio unico al mondo e soprattutto per diffondere informazioni, notizie e opportunità di conoscenza di questa realtà. La recente scelta della città di Asmara come Patrimonio Mondiale dell’UNESCO è un’ulteriore riconoscimento della capacità di pianificazione urbanistica innovativa e di un’architettura italiana modernista, opportunità di crescita e di sviluppo professionale.

Coordinatore scientifico Arch. Flavio Mangione, Dott. Roberto Reali
Tutor Arch. Nives Barranca

#PROGRAMMA
#REGISTRAZIONE OBBLIGATORIA (ARRM1867 CFP 4)

ORE 14.30 | Registrazioni CHECK-IN dei partecipanti

ORE 14.50 | SALUTI
Arch. Flavio Mangione, Presidente Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia

ORE 15.00 | APERTURA LAVORI
Modera
Dott. Roberto Reali, CNR – Dipartimento Scienze Bio-Agroalimentari

ORE 15.15 | INTRODUZIONE STORICA ALL’ARCHITETTURA ITALIANA D’OLTREMARE
Prof. Pier Giorgio Massaretti, storico dell’Architettura, Università di Bologna

ORE 15.45 | NUOVE FRONTIERE PER LA CONOSCENZA
E LA FRUIZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE
Prof.ssa Bruna Di Palma, Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali ITABC-CNR

ORE 16.15 | PERCORSI ORIGINALI DI VALORIZZAZIONE PER UN PATRIMONIO UNESCO
Arch. Luigi Prisco, esperto di architettura italiana d’oltremare

ORE 16.45 | ERITREA IERI E OGGI, UNO SVILUPPO SOCIALE
Gian Marco Russo, fondatore di AfroNine Tour

ORE 17.00 | UNA STORIA ITALIANA… ANCHE DI ARCHITETTURA
Progetto di un viaggio alla conoscenza di una nuova cultura
Anna Maria Sambuco, presidente dell’Associazione culturale Stella Errante

ORE 17.15 | Presentazione del libro
“OLTREMARE. Itinerari di architettura in Libia, Etiopia, Eritrea”
Donata Pizzi, autrice

ORE 17.30 | TAVOLA ROTONDA
RESTAURARE E TUTELARE IL PATRIMONIO ARCHITETTONICO D’OLTREMARE
Ne discutono
Prof. Claudio Varagnoli, Prof. Giorgio Massaretti, Prof. Livio Sacchi, Arch. Flavio Mangione, Arch. Maria Giuseppina Gimma

ORE 18.40 | CONCLUSIONI E DIBATTITO
Dr. Fessahazion Pietros Menghistu, Ambasciatore Eritrea in Italia
Avv. Francesco Paolo Bello, Console onorario dell’Eritrea in Puglia

ORE 19.00 | Registrazioni CHECK-OUT dei partecipanti