FAQ sportello: Barriere Architettoniche, Accessibilità ed Universal Design

Azienda con Obbligo di Assunzione eD Implicazione sul Superamento delle Barriere Architettoniche

Buongiorno,
sono stato incaricato della progettazione dei nuovi uffici di una societa' per azioni che conta un organico di circa 40 persone.Tali uffici (non aperti al pubblico) di superficie lorda di circa 500 mq si trovano al secondo piano di un immobile servito da un unico corpo scala (larghezza rampa 113 cm ) e da un ascensore ( larghezza porta 71 cm, dimensioni cabina 94x115 cm).
L'edificio e' stato costruito negli anni 60 e da allora non ha subito nessuna ristrutturazione importante.
Ritenete che tale situazione sia compatibile con la normativa relativa al superamento delle barriere architettoniche ?

Barriere Architettoniche a Napoli

Buongiorno,
dovendo intervenire con un progetto di riorganizzazione funzionale (l'intervento potrebbe essere definito di manutenzione straordinaria) di una parte di un edificio pubblico (per la precisione è un luogo di lavoro ma non realmente aperto al pubblico) a Napoli, in un edificio storico, quale normativa sull'eliminazione delle barriere architettoniche e quali prescrizioni devo seguire? Al momento quasi nessuna area dell'immobile, su 4 piani, è accessibile. Solo una piccola parte a cui si accede dal resto dell'edificio.
Grazie

Non hai trovato una risposta al tuo problema?

Se sei iscritto all'Ordine degli Architetti di Roma e provincia puoi porre il tuo quesito direttamente a un nostro consulente. Cercheremo di rispondere prima possibile e nei limiti delle nostre competenze e possibilità.

  • Hai dimenticato il nome utente o la password? Se sei un architetto iscritto all'Ordine di Roma ma non ricordi il nome utente o la password vai alla pagina di recupero password.