Requisiti Direttore Tecnico per la Categoria OG 2

Buongiorno sono un Architetto iscritto alla Sez. A , mi risulta che proprio dall’ art.13, comma 4 del decreto 22/08/2017 n.154 si prescriva il requisito dei 2 anni di esperienza nel settore dei lavori sui beni culturali.

La mia domanda è questa? La suddetta esperienza come deve essere dimostrata?
Bisogna allegare le lettere d’incarico dei committenti?
Io ho avuto esperienza per Manutenzione Straordinaria di appartamenti per interni che sono nella Carta per la Qualità chiedendo il Parere alla Soprintendenza sia come Progettista che come Direttore Lavori. Poi per 1 anno (2010-2011) sono stata Progettista per un P.I.C. (Piano di Intervento Comunale) Programma Operativo Val D’Agri Regione Basilicata e come incarico sono stata Progettista per la Riqualificazione di Facciate e Coperture di n. 2 edifici Storici del Comune di Castel Saraceno (Pz). Volevo sapere se queste esperienze sono valide come requisiti come Direttore Tecnico per la categoria OG 2. La ringrazio, saluti

Buongiorno,
Da quanto esposto ritengo che Lei possa essere in grado di dimostrare compiutamente le sue esperienze professionali nel campo degli interventi su edifici vincolati come beni culturali.

Come è noto in questo anni si sono succedute modifiche al Codice degli appalti pubblici e conseguentemente quanto previsto dal DPR 207/2010, dalle diverse linee guida ANAC, dai pareri ed anche da specifici decreti a corredo dello stesso Codice sono stati continuamente rivisti e corretti, ma credo di poter affermare che non siano avvenuti chiarimenti per quanto riguarda i “direttori tecnici” sul “requisito dei 2 anni esperienza nel settore dei beni culturali”.

Considerato che il direttore tecnico qualifica l’impresa con la quale collabora o ne è dipendente, risulta necessario che le diverse esperienze professionali siano comprovate non solo dalle lettere relative ai diversi incarichi ricevuti con specificazione della tipologia del lavoro da eseguire e del relativo importo previsto, dall’approvazione dei progetti , dalle certificazioni di fine dei lavori, dalle fatture emesse dal professionista dopo l’approvazione del progetto o dopo la fine dei lavori ecc..

Cordiali saluti

arch. Alessandra Montenero

Non hai trovato una risposta al tuo problema?

Se sei iscritto all'Ordine degli Architetti di Roma e provincia puoi porre il tuo quesito direttamente a un nostro consulente. Cercheremo di rispondere prima possibile e nei limiti delle nostre competenze e possibilità.

  • Hai dimenticato il nome utente o la password? Se sei un architetto iscritto all'Ordine di Roma ma non ricordi il nome utente o la password vai alla pagina di recupero password.