Conferma su Parcella Professionale per la Ristrutturazione di una Villa

Buongiorno, avrei bisogno di un consiglio per il calcolo della parcella professionale.
l´incarico riguarda una ristrutturazione integrale di una villa indipendente di circa 160 mq abitabili, 90 mq di terrazze, progettazione di una piscina e spazi verdi per circa 2000 mq. La villa al momento è costituita solo da uno scheletro, copertura e tamponature interne.
Per la parcella sto consultando il vecchio TESTO UNICO DELLA TARIFFA DEGLI ONORARI e il D.M. 140 DEL 20 LUGLIO 2012. Ci sono altri metodi di calcolo o avrebbe altri consigli?
la ringrazio anticipatamente.
Le tariffe indicate sono corrette sempreché il rapporto professionale sia con un privato, visto che per le attività espletate per gli enti pubblici esistono tariffe specifiche.
Al momento non esistono altre norme alle quali poter fare riferimento o più indicate di quelle citate.
Si rammenta comunque che le stesse non sono da considerarsi come minimi tariffari, considerato che le tariffe professionali sono state abrogate dal D.L. 1/2012, convertito in legge dalla L. 27/2012, e quindi non più valide dal 24.01.2012 data di entrata in vigore del suddetto D.L.
Pertanto in merito ai compensi professionali, pur richiamando se necessario criteri di calcolo dalle stesse indicati, in assenza di minimi tariffari vige esclusivamente l’accordo tra le parti, cosi come regolato dagli art.li 1322 – Autonomia contrattuale e 2233 – Compenso del Codice Civile.

Non hai trovato una risposta al tuo problema?

Se sei iscritto all'Ordine degli Architetti di Roma e provincia puoi porre il tuo quesito direttamente a un nostro consulente. Cercheremo di rispondere prima possibile e nei limiti delle nostre competenze e possibilità.

  • Hai dimenticato il nome utente o la password? Se sei un architetto iscritto all'Ordine di Roma ma non ricordi il nome utente o la password vai alla pagina di recupero password.